Menu Home

Asher Roth – «Asleep in the Bread Isle»

asher-roth

Roth è un rapper americano. La sua prima pubblicazione proffessionale risale al 2008 quando pubblica la mixtape (free download) che appare sul suo sito thedailykush.com. Nello stesso anno viene nominato dal XXL Magazine tra i Top 10 Freeman dell’anno.

Cresciuto vicino a Philadelphia, sin da piccolo i suoi genitori lo hanno avvicinato alla musica, facendolo ascoltare per lo più rock. Al Hip – Hop si avvicina solo nel 1998 ascoltando l’Annie Sample con Jay – Z.

Ha iniziato a fare musica per se stesso, dicendo le cose che si sentiva dentro, toccando spesso problematiche legate alla vita in periferia, e ascoltando il suo ultimo disco «Asleep in the Isle of Bread», si capisce che continua a farlo.

I suoi sono testi profondi e importanti, ammirati anche dagli altri suoi colleghi artisti. Trattano di temi tipici riguardanti la middle – class americana, sopratutto della vita in periferia, nella quale è cresciuto lui stesso.

Tanti lo comparano ad Eminem, ma entrambi insistono nel sottolineare che a parte essere entrambi bianchi che fanno del hip – hop, non hanno altre somiglianze, in quanto sia lo stile che la musica, che i motivi che li spingono a farla sono completamente diversi.

Categories: Hip pop Musica Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.