Menu Home

Il disamore dei Sanalejo

El_Culevante_Sanalejo

Quando si pensa al Sud America, solitamente si pensa ai ritmi latini tipici dell’estate ma si tende a dimenticare che anche nella parte meridionale del continente americano esistono artisti che si dedicano a tutt’altro genere.

In questi ultimi anni la Colombia in modo particolare sembra essere una terra di grandi risorse musicali orientate più verso sonorità pop e rock e non solo verso quelle tradizionali.

Dopo Shakira e Juanes che hanno raggiunto anche il successo internazionale, una delle formazioni più interessanti in terra colombiana è sicuramente quella dei Sanalejo. Questi sette ragazzi fondarono Sanalejo (inizialmente nota come El Reblujo) per puro caso in occasione di una manifestazione musicale, ma data la loro grande intesa sin da subito, decisero di continuare il loro percorso musicale insieme.

Nel loro secondo album, Alma Y Locura (Anima e Follia), uscito nel 2005, è contenuto il brano El Culevante. Il titolo in realtà pare essere una parola inventata dai Sanalejo stessi per indicare un’ubriacatura estrema. Come tutte le canzoni dei primi due album della band, anche El Culevante è una canzone che parla di un amore finito.

Dal testo si può evincere che il protagonista della canzone ha lasciato la propria ragazza dopo aver scoperto di essere stato tradito, e così per dimenticare il proprio dolore si rifugia al bar e inizia a bere in modo eccessivo per dimenticare il male subito con il tradimento, ma ancora di più il dolore dovuto alla mancanza di lei.

Nonostante la tematica non sia delle più allegre, il ritmo della canzone è travolgente, ed esprime al meglio la produzione della band, con invenzioni geniali quale il titolo stesso, e un sound a metà fra la tradizione più propriamente locale e il pop più internazionale.

Categories: Hip pop Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.