Menu Home

Simple Plan

Simple Plan

I Simple Plan sono una band originaria di Montréal formatasi ufficialmente nel 1999 e che da allora continua a sfornare successi a livello internazionale.

Nonostante provengano dalla provincia francofona del Canada per eccellenza, la band di Pierre Bouvier è riuscita ad ottenere successo nel resto del mondo grazie alla scelta di cantare in inglese, e grazie al loro sound e alle tematiche appartenenti a quelli che in questi ultimi anni hanno particolare presa sulle ragazzine.

Il singolo che li ha resi realmente celebri anche nel nostro paese è Welcome to my Life, uscito nel 2004 ed estratto dal loro secondo album Still Not Getting Any.
Il successo del brano sicuramente è dovuto, oltre a un sound di quelli che piacciono ai giovani, anche ad un testo che ben descrive il disagio tipico di una certa età.
Forse anche per questo i Simple Plan sono stati inclusi in quella serie di band che si definiscono emo, ma in realtà Bouvier e soci non si inserisco esattamente in questa “corrente”.

Tra i loro successi è il caso di ricordare anche Save You, brano molto importante per la band canadese dal momento che è stato composto in onore del fratello di Pierre Bouvier, Jay, malato di cancro e sopravvissuto alla malattia. In seguito a questo evento la band si è attivata per aiutare le persone affette da questa malattia, fondando un’associazione benefica al riguardo (la Fondation Simple Plan) e facendo partecipare al video di Save You diverse personalità conosciute sopravvissute al cancro, fra le altre Sharon Ozbourne, moglie del celebre Ozzie, e Saku Koivu, ex capitano della squadra di hockey dei Canadiens de Montréal.

Insomma, un’iniziativa di tutto rispetto per questa giovane band che ha messo il proprio successo al servizio di chi purtroppo è meno fortunato e si trova spesso da solo in una situazione tanto tragica.

Categories: Musica Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.