Menu Home

Eminem – We Made You

Eminem - We made you Img

Dopo 5 anni da “Encore” Eminem pubblica un nuovo album dal titolo “Relapse” come al
solito in stretta collaborazione con Dr. Dre e 50 cents.Anche se son passati così tanti anni dall’ultimo album il rapper di Detroit non è mai uscito di scena, riuscendo sempre a far parlare di se e continuando a collaborare con diversi progetti paralleli al suo.

“Relapse” è il grande ritorno di Slim Shady, l’alter ego musicale di Eminem ed è solo uno dei due album che usciranno quest’anno.Infatti Dr.Dree ed Eminem durante la registrazione dell’album si sono dilungati tanto da produrre materiale da far uscire 2 album.

Per la cronaca il seguito di “Relapse” sarà “Relapse 2” in probabile uscita verso la fine del 2009.
I primi singoli estratti dal nuovo album si intitolano “Cracke a bottle” e “We made you” e vanno un po’ controcorrente con il sound caratteristico dell’ hip hop di largo consumo di questi ultimi tempi.

Infatti, nell’era dell’ hip hop che stra-utilizza synth e influenzato dalla musica dance Eminem continua con il suo sound semplice, ma non banale che lo ha da sempre accompagnato.
Ascoltando i primi 2 singoli Eminem sembra ritornato più cattivo e sputasentenze e il video di “We made you” ne è una testimonianza.

Sulla stessa linea di “My name is” e tanti altri, il rapper riveste i panni e prende in giro vari personaggi dello spettacolo, come Sarah Palin, Amy Winehouse e la solita Britney Spears.

Singoli come “We made you” mettono in risalto il lato più scanzonato ed ironico di Eminem e del suo ultimo album, ma non è sicuramente un’immagine veritiera dell’album che contiene anche brani più seri e più cupi.

Un’artista senza mezze misure, dal quale ci si aspetta nuovi singoli pronti a scalare classifiche e il nuovo album in uscita a fine anno.

Categories: Hip pop Musica Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.