Menu Home

Felix Da Housecat – “He was the King”

felix-da-housecat

Felix Da Housecat è un veterano della scena house di Chicago. Nel 2002 balza dalla club scene ai vertici delle classifiche con il suo famosissimo album “Kittenz and Thee Glitz”. Con questo lavoro concretizza quello che sarà il suo genere, un misto tra il synth pop degli anni Ottanta e le ultime tendenze della house e dell’elettronica del Ventunesimo secolo.

Le nuove dodici tracce sono un ritorno alle sue radici, al club-pop elettronico, molto diverso dal suono che ha avuto per esempio, il suo album precedente. Felix Da Housecat è un DJ e produttore, il suo vero nome è Felix Stallings Jr., ed è proprietario pure della Radikal Fear Records. Questa è stata una delle prime etichette indipendenti nate negli anni Novanta a Chicago.

È stato proprio attraverso il canale della sua casa discografica che fece conoscere la sua musica, e quella di altri giovani talenti del posto. Fu un importantissimo canale di produzione per la dance di quegli anni. Lui inizialmente fu un giovane graffitaro con un marcato interesse verso il house, ma iniziò ad occuparsi professionalmente di questo genere di cose, dopo aver lasciato l’università.

Lui è un artista molto prolifico e di indubbio talento, che riesce sempre a creare suoni nuovi, rimanendo ben saldo a quelle che sono le sue radici.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.