Menu Home

Manic Street Preachers

manic-street-preachers

Alternative rock band del Wales, in Gran Bretagna. Formati nel 1986 da James Dean Bradfield (voce, chitarra), Nicky Wire (basso, occasionalmente voce), Sean Moore (batteria, backvocal). Il quarto membro della formazione originale, Richey Edwards, sparì misteriosamente nel febbraio del 1995, mentre nel 2008 è stato dichiarato morto.

Sebbene siano stati formati a metà anni Ottanta, si fecero conoscere solo nel 1992, con l’album di debutto “Generation Terrorists”, che ebbe un immediato successo, anche grazie ai temi di noia, depressione, alienazione di cui parlavano, che furono molto sentiti all’epoca.

Più tardi si fecero coinvolgere da temi più intellettuali, legati al sociale ed alla politica. Molto bello è l’album del 1998, “This is My Truth, Tell me Yours”, che è stato al numero uno delle charts per un lungo periodo. La canzone più significativa dell’album è stata forse, “If You Tolerate This, Your Children Will be Next”.Particolarmente intenso anche l’album del 2000, “The Masses Against the Classes”.

Hanno ricevuto numerosi premi per il loro lavoro, i più significativi sono i Brit Awards del 1997 ed il premio NME alla carriera del 2008. Nel 2009 invece pubblicano un nuovo album, dal titolo “Journal for Plague Lovers”. Contiene testi scritti da Edwards, il che rende questo album ancora più intenso e significativo. Siccome sono una band che non conosce attimi di tregua, stanno già lavorando al nuovo materiale, e per via non ufficiale sappiamo che il titolo del nuovo lavoro dovrebbe essere “It’s not War – Just the end of Love”.

Categories: Alternative Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.