Menu Home

The National

1_The National

Indie – rock band di Brooklyn, NY. Si sono formati però nello stato dell’Ohio, nel 1999. I testi sono scritti e cantati dal leader Matt Berninger, con un tono di voce molto originale (lui è un baritono), che lo rende riconoscibile e lo distingue dalla massa delle indie band che sorgono ogni giorno.

Il resto della band è composto da due paia di fratelli: Aaron e Bryce Dessner e Scott e Bryan Davendorf. Le influenze sulla loro musica spaziano da Bruce Springsteen ai Tindersticks. «Boxer» è il titolo del loro album più famoso, quello che tra l’altro, li ha portati al successo. È stato eletto al primo posto della classifica Album of the Year della rivista Paste. La canzone «Fake Empire» è stata usata da vari serial televisivi della NBC: «Southland», «One Tree Hill» e «Chuck».

«Dark was the Night» è l’ultimo lavoro prodotto dai fratelli Dessner, è una compilation contenente 31 tracce. Il derivato dalle vendite di questo album è destinato alla Red Hot Organization.

Politicamente sono molto attivi, hanno infatti supportato la campagna elettorale del presidente Obama, durante tutto il 2008, apparendo in shows e concerti in lungo e in largo negli Stati Uniti. Delle referenze politiche, inerenti proprio alle elezioni presidenziali americane, si possono cogliere in maniera abbastanza esplicita anche in alcuni loro testi, particolarmente nella canzone «Alligator».

Categories: Indie Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.