Menu Home

Secondhand Serenade

secondhandserenade

Secondhand Serenade è il nome del progetto da solista del cantante e chitarrista americano John Vesely. Il progetto in sè ha avuto inizio nel 2004 e da allora Vesely ha pubblicato due album, «Awake» nel 2007 e «A twist in my story» nel 2008.

Nel primo album il suono è stato ottenuto mediante la registrazione multipla, avendo lui fatto tutto da solo, senza alcun tipo di accompagnamento. In questo modo però sembra ci sia tutta una band di supporto nelle canzoni, con più strumenti. Il secondo lavoro lo ha invece realizzato con il supporto di un’orchestra e della band.

Le sue radici sono profondamente nella musica, essendo figlio di un muscista jazz. Ha iniziato a suonare il basso all’età di 8 anni, entrando subito a far parte di varie band locali. La chitarra acustica l’ha abbraciata appena più tardi, quando ha conosciuto la sua ormai ex moglie, Candice, che gli chiese di suonarle una serenata, e lui pensò fosse più opportuno usare la chitarra che non il basso. Da questa storia nasce anche il nome Secondhand Serenade, in quanto noi tutti sentiamo per lo più la musica di seconda e non di prima mano.

Dopo la diffusione di «Awake» nei vari siti web (My Space, iTunes..), Vesely ha firmato con la Glassnote Records, di Daniel Glass, che ha fatto un rilancio dell’album, che questa volta è anche entrato nelle classifiche. Su «A twist in my story» sono presenti anche canzoni già uscite su «Awake», però rifatte con l’accompagnamento di una vera band («Maybe», «Your call»). Il primo singolo «Fall for You» ha avuto la prima sullo show di MTV, TRL.

Attualmente Vesely sta lavorando all’ultimo album, ma non è ancora noto quando dovrebbe essere in commercio.

Categories: Musica Recensioni Soul

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.