Menu Home

Baustelle – I mistici dell’ occidente

cover-baustelle-i-mistici-dell-occidente

E’ passato un bel po’ dal loro ultimo quarto album , ed ora i Baustelle sono tornati alla carica con un nuovo disco pieno pieno di novità , con inediti tutti da ascoltare. Il quinto disco , insomma , sembra essere nato sotto buoni auspici anche se si evidenzia un certo gusto musicale che non a tutti può piacere.

Apparentemente potrebbe sembrare un album difficile, per orecchie sofisticate, anche perché il genere è un po’ troppo indie. In ogni caso è una buona occasione per ascoltare quel tipo di musica in grado di farti fermare, di pensare, di riflettere.

Ad esempio, entrando nel vivo del disco “ I mistici dell’ occidente “, subito facciamo un riferimento al mitico Fabrizio de Andrè con l’omonima canzone “ I mistici dell’ occidente “ in cui si può ascoltare la meravigliosa melodia di un clarinetto suonato ad hoc. Poi passiamo alla canzone “ San Francesco “ , i cui toni sembrano decisamente più forti, ed è qui che entrano in gioco batteria e chitarra in un sound atipico per i Baustelle.

La casa produttrice che ha lavorato alla realizzazione di questo album “ I mistici dell’ occidente “ è l’ Atlantic , che l’ ha lanciato sul mercato il 26 marzo 2010 . Nel disco ritroviamo 12 diversissime tracce , ognuna con delle rifiniture uniche. Oltre alle su citate ritroviamo brani come “ Le rane “ , “ Gli spietati “ , “ La bambolina “ o ancora “ L’ ultima notte felice del mondo “. Il prezzo di listino fissato per questo capolavoro dei Baustelle è di soli 20.40 € .

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.