Menu Home

Io Canto

io-canto

Sull’ onda del successo di tutti questi talent show che stanno spopolando nelle reti televisive, la Mediaset ripropone l’ alternativa alla Rai con un programma nuovissimo, i cui il meccanismo è il solito : un gruppo di bambini ed adolescenti accuratamente selezionati, vanno a sfidarsi mediaticamente cantando brani famosi appartenenti ad artisti di grande calibro quali Laura Pausini, Mina, Eros Ramazzotti, Alex Baroni, Vinello e così via.

Lo stupore generale è notare che da questi piccoli corpicini può uscire una voce, delle tonalità e degli acuti da vero professionista.

Come ha detto il presentatore dell’ edizione di Mediaset di Io canto, ovvero Gerry Scotti, bisogna stare molto attenti perché questi piccoli talenti crescono ed alcuni hanno delle doti tali da essere già confrontabili con cantanti affermati ed attuali. La stoffa c’ è e si sente, e non è un esagerazione. Giusto per citarne uno, il piccolo Christian Imparato, macchinetta per i denti, occhiali da vista, capelli a spazzola, chi l’ avrebbe mai detto che sarebbe stato in grado di fare acuti da brividi e cantare divinamente?

Così la casa discografica musicale RTI ha pensato bene di fare una raccolta di tutti i brani cantati nel corso del programma. La data di uscita fissata per “ Io canto “ è il 5 febbraio 2010 e nel disco sono presenti ben 20 brani fra cui il “ Medley della Sigla di Apertura “ , “ Come saprei “ , “ My heart will go on “ , “ A chi mi dice “ , “ La tua ragazza sempre “ e molte altre ancora. Il prezzo di listino a cui poter acquistare l’ album è di soli 14.90 € .

Categories: Musica Pop Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

1 reply

  1. finitela di fare questi programmi infrasettimanali per i ragazzini,perché a differenza vostra i ragazzi alla mattina devono alsarzi presto per andare a scuola,ma essendo andati a letto tardi per colpa vostra il mattino sono assonati.io vivo all’estero e vedo tutti i canali tv d’europa e vi posso assicurare che solo l’italia fa questi progammi durante la serttimana,(noi italiani ci vergonamo alle critiche che ci fanno per colpa vostra)distinti saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.