Menu Home

Ligabue – Arrivederci mostro

ligabuearrivedercimostro

È finalmente uscito il nuovo album dell’ ormai amatissimo Luciano Ligabue , che incredibilmente ha messo alla luce un’ulteriore raccolta di successi sempre sulla base del suo rock unico ed inconfondibile. La cosa grandiosa e’ che quando ascolti le canzoni di questo album, a differenza di molti altri cantautori, sei sicuro di non riascoltare analoghi di vecchi successi ma pezzi nuovi e come sempre emozionanti.

“ Arrivederci mostro “ è in vendita nei migliori negozi di discografia musicale dall’ 11 maggio 2010, lo stesso giorno in cui vent’anni fa uscì il celebre album “ Ligabue “ . La scelta del titolo, ha detto Ligabue, è ricollegata al fatto che ognuno di noi ha i propri mostri, i propri fantasmi che rappresentano ossessioni, paure, aspettative e molto altro , ma sapendo che sono sempre dietro l’angolo sono l’unico modo per maturare la propria personalità. Parole Sante!

La casa discografica è la Warner Music che ha lavorato alla realizzazione dei 12 brani che compongono l’album: ritroviamo “ Quando canterai la tua canzone “ , “ La linea sottile “ , “ Nel tempo “ , “ Caro il mio Francesco “ , per poi arrivare allo straordinario successo di “ Un colpo all’anima “ , già in cima alle Hit Parade. Il produttore dell’ album è stato, per la prima volta, Corrado Rustici, il quale ha collaborato anche alla realizzazione di alcuni incisi con la chitarra.

Alle tastiere troviamo Luciano Lusi, alle chitarre Niccolò Bossini e Fede Poggipollini, al basso Kaveh Rastegar ed infine il mitico Michael Urbano alla batteria.

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.