Menu Home

Skinny Genes – Eliza Doolittle

Skinny Genes è il singolo d’esordio estratto dal primo album di Eliza Doolittle. Si tratta di un brano dal sound fresco e vivace, un sound quasi vintage in un periodo in cui i suoni elaborati artificialmente la fanno da padrone nel panorama musicale internazionale.

Eliza Doolittle è stata spesso paragonata a Lily Allen, forse a causa del loro accento molto simile e della loro musica. Ma Eliza è diversa e lo dimostra da subito con questo brano dove non c’è spazio per l’amore o la delusione ma solo per il divertimento.

Skinny Genes, stando alla stessa Eliza Doolittle, parla di una relazione particolare dove la ragazza si trova a che fare con un ragazzo che non apprezza particolarmente e che trova anzi decisamente fastidioso, ma non riesce a staccarsi da lui perchè a letto è irresistibile.

La canzone non sembra essere autobiografica, ma Eliza ha dichiarato comunque di pensare sempre molto bene a quello che scrive e quindi di non lasciare mai nessun testo al caso. Per quanto riguarda Skinny Genes, ovviamente il dettaglio delle abilità sotto le lenzuola del ragazzo viene taciuto ma lasciato intendere con la ripresa del ritornello fischiettato di Butterfly di Andy Williams.

Questo brano ha già avuto modo di essere ripreso in diverse occasioni anche da diversi spot televisivi andati in onda sulla televisione inglese nei mesi scorsi.
Il video di Skinny Genes riprende l’atmosfera vivace del brano, presentandoci Eliza che si muove su sfondi dai colori pastello in un mondo surreale e fantastico.

[youtube]-ISXumeGC1c[/youtube]

Categories: Jazz Musica

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.