Menu Home

Gomma – Baustelle

“gomma”è un famoso pezzo del noto gruppo musicale dei Baustelle uscito nel 2000 all’interno dell’album “sussidiario illustrato della giovinezza”. Il noto gruppo è originario di Montepulciano, in provincia di Siena, quindi sono nati e cresciuti in periferia ed è proprio di questo che parlano nella canzone. Si parla di sesso, droga, musica, ricordi dei tempi del liceo e erezioni.

“settembre spesso ad aspettarti e giorni scarni tutti uguali, fumavo venti sigarette e groppi in gola e secca sete di te”. La vita in provincia è noiosa, si fanno sempre le stesse cose e dopo un po’, per quanto divertenti e belle siano, ci si annoia e si cercano nuove emozioni. “ed il futuro stava fuori dalla new wave da liceale, così speravo di ammalarmi”. Parla dei tempi del liceo, di quando non voleva andare a scuola perché si rendeva conto che la vita non era tra quelle quattro mura.

“sabato sera dentro un buco e disco-gomma-americana, leccavo caramelle amare e primavere già sfiorite con te”. le serate si passavano in un locale da quattro soldi, sempre lo stesso, e si cercava di rendere il tutto un po’ meno noioso prendendo della droga, cercando di scordare la donna amata che ci ha appena lasciato.

“e fantascienza ed erezioni che mi sfioravano le dita, tasche sfondate e pugni chiusi, avrei bisogno di scopare con te”. qui parla delle erezioni improvvise e non sempre controllabili dei ragazzi giovani e inesperti. Erezioni che cercano di assopire tramite la “mano in una tasca” o chiedendo a una donna di amarlo. Ma questo succede a tutti, non solo ai ragazzi di periferia.

[youtube]z8qxRyoFrqk[/youtube]

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.