Menu Home

Album: gattini – Elio e le storie tese

L’album “gattini” del rinomato gruppo Elio e le storie tese, è uscito il 30 ottobre 2009 ma presentato in anteprima in un concerto con la Filarmonica Arturo Toscanini il 26 ottobre al Teatro degli arcimboldi di Milano. Successivamente è partito un tour di promozione del disco che farà il giro di tutta l’Italia.

Tutto l’album è stato creato in collaborazione con un’orchestra il cui apporto però non è fondamentale come invece si pensava. L’uscita del disco è stata anticipata dal singolo “storia di un bellimbusto”, unica traccia inedita. Si tratta di un insieme dei loro successi in chiave orchestrale presentato in occasione dei venti anni dal loro primo album “Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu”.

La versione del cd non include le ultime due tracce “nubi di ieri sul nostro domani odierno” (primo singolo del gruppo) e “der Wahn der Frauen” (erster Teil), una versione in tedesco cantata da Guido Block del pezzo “la follia della donna” (parte I). L’album precedente “studentessi” è uscito più di un anno prima.

Per la prima volta in un disco degli Elii non ci sono intermezzi tra un brano e l’altro. Inoltre nel cd è stato incluso anche un foglietto con le date del tour 2010. La formazione è formata da: Elio come voce, Rocco Tanica e Jantoman alla tastiera, Cesareo alla chitarra, Faso al basso, Christian Meyer alla batteria. L’orchestra è formata da tanti elementi che potete trovare in internet, come del resto le tracce.

Sulla copertina ci sono dei gattini, ognuno dei quali è associato a un membro del gruppo. Lampone Mazzola (gatto rosso, Cesareo), Clemente Polverino (gatto persiano bianco, Christian Meyer), Farrah Lovati (gatto persiano nero, Elio) e Scrotofeltri Brambilla (gatto bianco, Rocco Tanica). Solo nel libretto del disco, ma non sulla copertina, compare il gatto associato a Faso, Miniature Lomazzo (gatto bianco e nero)

[youtube]8S4zgSSyRKQ[/youtube]

Categories: Hip pop

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.