Menu Home

Colbie Caillat – “The little things”

colbie-caillat

Lei una giovanissima cantante statunitense, che è stata per mesi il fenomeno di My Space, tenendo il primato di downloads. La sua canzone “Bubbly” ha ottenuto la meraviglia di più di 31 mila downloads. Il suo ultimo lavoro è intitolato “The little things”, con il quale sta letteralmente spopolando negli Stati Uniti, il che non è strano, in quanto riesce ad unire melodie semplici ed orecchiabili ad una bella voce ed a delle sonorità freshe e giovani.

Malelingue non evitano di sottolineare che la fama che Colbie sta raggiungendo è dovuta al padre manager, Ken Caillat. Sicuramente lui ha avuto parte importante in ciò, ma in genere gli artisti che escono da My Space hanno già un pubblico proprio, conquistatosi grazie alla rete e grazie al talento.

La produzione di questo album è di grande qualità, con un particolare attenzione alle finiture, che lo fa diventare praticamente un manufatto, degno dei grandi artisti. All’ascolto si percepisce una continuità nelle canzoni, una linea guida che non fa sembrare il tutto un accozzaglia di cose, ma fa pensare ad un lavoro ben integrato, lasciando stare l’amore o non, per questo genere musicale.

Il mix tra melodie reggae, funk e r’n’b è molto riuscito, che da vita ad un risultato molto solare e piacevole all’ascolto, una melodia praticamente estiva, adatta al bel tempo che è in arrivo.

Categories: Funky Musica Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.