Menu Home

Placebo – «Battle for the sun»

Alternative – rock band inglese, formata nel 1994 a Londra, è al giorno d’oggi composta da Brian Molko, Stefan Olsdal e Steve Forrest.
Stiamo impazientemente aspettando giugno per l’uscita del loro ultimo album «Battle for the sun», del quale è già uscito l’omonimo singolo ed il videoclip.

Con questo singolo si ha l’impressione che i Placebo abbiano un pò abbandonato lo stile che avevano nella maggior parte dei lavori precedenti, che li rendeva forse troppo simili tra di loro, addirittura confondendoli, a lungo andare. «Battle for the sun» invece rivela qualcosa di nuovo, è più pulsante, più scandita, rimane impressa.

Dal sito annunciano che partiranno per un nuovo tour a Dicembre di quest’anno, quindi a chi fosse interessato gli conviene iniziare a comperare i biglietti, in quanto si prevede il sold out. «Battle for the sun» è il loro sesto album in studio, a parte i 5 precedenti, hanno pubblicato 27 singles e 6 EP.

Il successo definitivo lo hanno raggiunto subito dal primo lavoro con il singolo «Nancy boy» estratto dall’album «Placebo» nel 1996, e rimagono maggormente ricordati per canzoni come «Pure Morning», «Bruise pristine», «Special K», «The bitter end» e tanti altri.

Si sono spesso sentite critiche per l’orientamento sessuale dei membri dei Placebo, di Molko che si è dichiarato bisessuale e Olsdal omosessuale, il fatto che l’hanno sempre spudoratamente rinfacciato, anche nei testi delle loro canzoni e lo stile androgino e particolare di Molko, hanno fatto spesso parlare di loro ai tabloid.

Gli è spesso stato chiesto da dove veniva il termine «placebo» che hanno usato per il loro nome, e Molko ha dichiarato che non deriva dall’effetto placebo, bensì dall’originale terminlogia latina, che tradotta in inglese significa «to please».

Categories: Alternative Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.