Menu Home

Primal Scream – «Beautiful future»

20060903224807_primal-scream

«Beautiful future» è il nono album in studio dei Primal Scream. Hanno di nuovo ribadito che le influenze, anche per questo album, sono state quelle di gruppi come gli ABBA o gli Stooges, insieme ad altri classici del rock n’roll. Il tutto è mescolato con tracce di elettronica , rock psichedelico e brit pop.

Gli stili e le atmosfere dell’album sono molto differenti e varie, e ultimamente si includono in una linea che può essere seguita sia dagli amanti del rock sia da gli amanti del pop. Anche se i Primal Scream sono sulle scene da più di un quarto di secolo, da quello che producono traspare una vera passione per il loro lavoro.

Bobby Gillespie ha infatti dichiarato, subito dopo l’uscita di «Beautiful future», di non vedere l’ora di rientrare in studio e di fare un’altro album. Avremo allora ancora l’occasione di vedere alla ribalta queste leggende del rock’n roll.

Agli inizi della loro carriera avevano un sound molto più psichedelico, acnhe perchè allora erano altri tempi. Adesso suonano più pop, il che non fa diminuire il loro successo commerciale, anzi, lo sta incrementando. Tra le ultime cose che hanno fatto, si può contare una cover molto interessante della canzone «I’m designer» dei Queens of the Stone Age».

Categories: Musica Pop Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.