Menu Home

Through di edie

Through_Edie

Through (letteralmente, attraverso), è una canzone della giovane artista nederlandese Edie, ed è contenuta nel suo album Realities, pubblicato nel 2007.
Si tratta della canzone che fa da sottofondo alla scena finale di Zerophilia ed è un brano che ben si addice alla conclusione di questo piacevole film.

Through parla di tutte quelle situazioni in cui ci si trova coinvolti spesso nostro malgrado e che si vorrebbe tanto poter evitare. In un certo senso sembra riferirsi anche a quelle relazioni che giungono a un certo punto a un momento come di stallo all’apparenza insormontabile.

Fa comodo pensare di poter semplicemente dimenticare certe situazioni e andare avanti o semplicemente perdersi in esse. Ma la canzone di Edie sprona, invece, ad andare avanti sì, ma attraversando e prendendo atto di queste situazioni, senza ignorarle, senza lasciare che ci travolgano, perché come dice la canzone, appunto, “the only way is through”, l’unico modo (per superarle) è attraversarle. E sicuramente alla fine, una volta superato tutto, la paura lascerà il posto all’amore e alla comprensione.

La canzone colpisce per vari motivi. Sicuramente il testo non lascia indifferenti. Il linguaggio è molto semplice e lineare, senza bisogno di grandi paroloni o concetti esagerati. É un linguaggio adatto per esprimere un messaggio così importante ma al tempo stesso quotidiano e da tutti condivisibile.

Nonostante questo, ad un primo ascolto non è immediata la comprensione di quanto Edie cerca di far capire, dal momento che il testo si muove in una direzione piuttosto metaforica mantenendo, però, sempre la sua semplicità. Già ad un secondo ascolto, però, ci si rende conto dell’universalità del messaggio che Edie vuole far arrivare.

Ma sono sicuramente la musica di questa canzone e la bellissima voce di Edie che colpiscono immediatamente già ad un primo ascolto. Chitarra e voce si uniscono in qualcosa di quasi ipnotico, che rapisce l’ascoltatore e fa venir voglia di saperne di più di questo giovane talento dei Paesi Bassi.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.