Menu Home

Adesso – Anna Tatangelo

14_-_Anna_Tatangelo

Contenuto nell’album “Il mondo delle donne”, ultima fatica artistica di Anna Tatangelo, “Adesso” è uno dei suoi brani più maturi e intensi , anche se in molti hanno riscontrato non poche analogie nel ritmo e nel testo con “Giorni” di Gigi D’Alessio.
Diversi i temi “adulti” trattati nell’album, dal desiderio di maternità, alla violenza sulle donne, fino al drammatico tema dell’anoressia.

Senza voler entrare nel merito delle polemiche, bisogna riconoscere che il testo ha un impatto notevole sull’ascoltatore, e riesce nel non semplice compito di portare alla ribalta un tema di cui tanto si parla, spesso a sproposito, ma per il quale fino ad oggi, poco si è fatto di concreto, quello appunto dell’anoressia.

Protagonista del brano è una ragazza che giorno dopo giorno, ricorrendo spasmodicamente un malsano modello di perfezione fisica si spegne, perde il piacere delle piccole cose e, smarrendo il contatto con la realtà, si lascia vincere dalla depressione.

L’ossessione di somigliare a modelli irraggiungibili la porta a smarrire sé stessa, i proprio sogni, e a rinchiudersi cocciutamente nel proprio inferno di cristallo, dal quale è sempre più difficile uscire.
L’appello di Anna è a non lasciarsi vincere dalla paura, a trovare il coraggio di chiedere aiuto e ad appoggiarsi agli altri, perché per una battaglia tanto ostica l’aiuto del prossimo è indispensabile.

Ammirabile il tentativo della cantante di Sora di affrontare un argomento tanto delicato, anche se vagamente paradossale, a parere di chi scrive, è il fatto che un testo del genere venga cantato proprio da Anna Tatangelo, che è l’emblema di quella perfezione fisica che nel testo viene deprecata.

Ma concediamo all’artista il beneficio del dubbio: in fondo l’unica cosa davvero importante è sensibilizzare il pubblico più giovane, e a tale scopo ogni tentativo è ben accetto.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.