Menu Home

Katy Perry: Successi in serie per la giovane cantante americana. In arrivo anche un nuovo singolo.

In poco più di 6 mesi, la bella e brava cantante statunitense Katy Perry, è stata in grado di lanciare un album i cui primi 3 singoli hanno riscosso un successo globale inimmaginabile e sicuramente non preventivato nemmeno dal suo più convinto sostenitore Greg Wells, produttore tra l’altro dei One Republic e di Mika, il quale ha dato una mano a Katy per la stesura del suo primo E.P., ovvero Ur So Gay che oltre a piacere a milioni di persone, si attira le simpatie della pop star Madonna, la quale arriva persino a dichiarare che Katy Perry diventerà presto la migliore cantante al mondo.

Postumo all’E.P., ecco arrivare puntuale il singolo I Kissed a Girl, col quale la venticinquenne americana sbaraglia mercato e concorrenza, ottenendo cosi il successo planetario di cui sopra. Dopo aver fatto incetta di premi fra singolo, album (One of the Boys il titolo del suo primo disco), e video, Katy lancia il suo secondo successo, Hot N Cold, il quale ricalca le orme del primo e fa segnare un’altra escalation di vendite.

Ed eccoci ai giorni nostri, per parlare del suo ultimo video, Thinking of You, nel quale Katy ci propone un’istantanea della sua vita privata: infatti nel cortometraggio musicale, essa appare nelle vesti di una vedova di guerra che si ri innamora, pur non avendo mai dimenticato il suo primo amore ora scomparso.

Metaforicamente parlando, qualcuno ha visto in questo suo video il suo attuale stato d’animo, in quanto Katy è fresca di “separazione” col cantante Travis McCoy (leader dei Gym Class Heroes), anche perché Thinking of You aveva già una riproduzione videografica girata qualche tempo fa, totalmente diversa da quella attuale. Tempi duri quindi anche per la nuova star del pop, sebbene sia facile immaginare che non abbia problemi a trovare un nuovo compagno.

Un’ultim’ora, pare che per il prossimo Sanremo, la vedremo fra gli ospiti di Paolo Bonolis, le trattative sono avviate e sarebbero sul punto di chiudersi positivamente.

Categories: Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.