Menu Home

Non c’è – Laura Pausini

non c'Å 

La canzone parla di una donna disposta a tutto pur di tenersi l’uomo che ama. Lui è scappato via da lei probabilmente perché non prova lo stesso nei suoi confronti. Scappa dall’amore e da quello che esso comporta.

Tra queste cose c’è l’affezionamento a una determinata persona e la fedeltà nei suoi confronti. L’uomo che la protagonista ama non è ancora pronto a tutto questo, quindi preferisce scappare via appena l’amore fa capolino nella loro storia.

L’ha lasciata senza dirglielo e senza darle una motivazione. Semplicemente non si è fatto più sentire ne ha più risposto alle sue chiamate e tentativi di parlargli e capire perché è scomparso cosi. Ha perso tutte le speranze di stare con lui. Non si aspettava di potersi innamorare di uno come lui. Probabilmente, quindi, la loro storia era partita come una semplice avventura trasformandosi poi in qualcosa di più ma solo da parte di lei.

Lui se n’è accorto e, senza darle spiegazioni, è sparito da una storia che non voleva. Non le ha detto il perché ma è semplice intuirlo (tu non rispondi più al telefono e appendi al filo ogni speranza mia, io non avrei creduto mai di poter perdere la testa per te. E all’improvviso sei fuggito via, lasciando il vuoto in questa vita mia, senza risposte ai miei perché adesso cosa mi resta di te).

Lui non c’è più e con lui sono passati anche i momenti trascorsi insieme. Sente la sua mancanza e tutto quello che di lui le piaceva. Non sente più la sua presenza, il suo odore. Non la bacia più e ha smesso di sussurrarle parole dolci all’orecchio (non c’è il profumo della tua pelle, non c’è il respiro di te sul viso. Non c’è la tua bocca di fragola, non c’è il dolce miele dei tuoi capelli).

È rimasto solo il suo ricordo che la fa morire perché non può sopportare che sia solo tale. Ha la certezza che la loro storia non ha futuro e non trova motivo di continuare a vivere senza di lui (non c’è che il veleno di te nel cuore, non c’è via d’uscita per questo amore. Non c’è non c’è vita per me, più non c’è altra ragione che mi liberi l’anima).

Ma è disposta a tutto pur di riaverlo, perfino a rinnegare il suo credo religioso. Non crede in Dio ma spera che lui la aiuti lo stesso a riaverlo. Giura che troverà il suo amore e lo supplicherà di tornare con lei, qualunque cosa dovesse fare (se esiste un Dio non può scordarsi di me anche se tra lui e me c’è un cielo nero nero senza fine. Lo pregherò, lo cercherò e lo giuro ti troverò dovessi entrare in altre 10 100 1000 vite).

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

1 reply

  1. Pingback: Il mio sbaglio più grande – Laura Pausini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.