Menu Home

Fight for this love – Cheryl Cole

FightForThisLove-CherylCole

Cheryl Cole è nota soprattutto al pubblico britannico in quanto ex-componente di una celebre girl-band nota come le Girls Aloud, formatasi grazie ad un talent-show in stile Popstar quando questo tipo di programma aveva un certo seguito.

Ora le Girls Aloud hanno fatto il loro corso e si sono divise come succede praticamente sempre a queste band, soprattutto quando uno o più componenti decidono di intraprendere una carriera da solista. Anche Cheryl Cole, quindi, dopo alcuni anni di successi con le Girls Aloud è arrivata a questo traguardo, imponendosi alla scena mondiale come artista a se stante.

Purtroppo la bella Cheryl quest’estate si è fatta conoscere al pubblico anche italiano più che per la sua musica, per le vicende personali che l’hanno riguardata: dapprima il tradimento del marito Ashley Cole, celebre calciatore inglese, e poi la malaria che per qualche settimana hanno fatto temere il peggio per la bella cantante inglese.

Prima di queste disavventure, però, Cheryl aveva pubblicato il suo primo album solista, da cui è stato estratto il singolo Fight For This Love. Si tratta di un brano incisivo, apprezzato da buona parte della critica soprattutto per le doti canore di Cheryl. Fight For This Love è arrivato forse nel momento meno opportuno per Cheryl considerando la brutta piega che pochi mesi dopo avrebbe preso la sua storia d’amore.

Fight For This Love, infatti, parla proprio dell’amore e di come si debba combattere per non perderlo anche quando tutto sembra andare male.Purtroppo nel caso di Cheryl questo incoraggiamento si è rivelato inutile dal momento che è stata costretta a divorziare, tornando anche al suo nome da nubile ovvero Cheryl Tweedy.

Fight For This Love resta comunque un buon esordio per una cantante che per qualche anno rimarrà ancora legata al nome della sua vecchia band, fino a quando non riuscirà a dimostrare realmente di avere del talento per se stessa. E per ora la bella Cheryl sembra essere sulla buona strada.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.