Menu Home

Lenny Kravitz – Always on the run

FUNKY ROCK, cosa meglio potrebbe descrivere il genere? Un riff che ti proietta dritto sul tavolo più alto del locale a scatenarti con un bicchiere di tequila fra le mani che barcolla insieme a te.

Suoni al vetriolo sin dal principio, presto accompagnati da un basso travolgente ed un groove di batteria che non molla mai. Bè, “ciliegina sulla torta”, special guest: SLASH!!

L’ex Guns & Roses, annunciato da Kravitz si diletta in un qualcosa che risulta improbabile ai più,
il solo PERFETTO, adrenalina pura sgorga da un’esplosione di pentatoniche e cromatismi,
SPACCA!!

Always on the run” esce nel 1991, tratto dall’album “MAMA SAID”, Leonard Albert Kravitz in arte Lenny Kravitz, afferma ancora una volta di essere il capostipite degli eredi del Funk.

Per la realizzazione del brano si avvale della collaborazione di due colossi del Rock n’ Roll a cavallo
tra gli 80’ e i 90’, il precedente citato Slash ed un esilarante Michael Andrei McKagan “Duff”, entrambe mebri dei Guns, il primo chitarrista solista e il secondo bassista.

Il brano schizza in cima alle classifiche U.S.A.

Categories: Funky Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.