Menu Home

Anche se non vuoi – Paolo Meneguzzi

Anche se non vuoi è un famoso pezzo del noto Paolo Meneguzzi. È uscito nel 2008 nell’album “corro via”. La canzone parla di una persona che impersonifica ognuno di noi, i nostri momenti di dolore. Un dolore causato da fonti diverse ma che è possibile superare, lasciarselo alle spalle e andare avanti.

Ti da fastidio quando gli altri sono allegri ed esprimono la loro gioia vicino a te, mentre tu stai soffrendo. Al momento ti sembra di non riuscire più a vivere, che starai sempre immerso nel dolore di adesso (il vento soffia tra le rose e ride innervosendo te, che ti pieghi e soffri perché sei nel giardino del dolore. Di pietre e ghiaccio è la tua vita). Ma poi riemergi e il sole torna a illuminare anche la tua vita (ma poi torna il sole, splende per te).

E questo sole ti renderà felice, è il momento in cui smetti di soffrire e riprendi a vivere. Sarai obbligato a smettere di piangere continuamente e tornerai a sorridere. I giorni di dolore saranno dimenticati e tu rinascerai (e anche se non vuoi lui ti illumina la mente, e smettere dovrai di bagnare con le lacrime. I giorni che hai lasciato dietro te li puoi dimenticare per rinascere).

E i momenti di dolore ci hanno dato degli insegnamenti (i fiori che hai reciso dentro te avranno più colore nel rinascere). E si domanda perché le persone per una delusione, per la troppa sofferenza, si suicidano. Tanto si può rinascere, non si rimane giù per sempre (come fili d’erba siamo noi, calpestati duramente. Poi tu dimmi perché morire se si può ricrescere…).

[youtube]sEhtG3OC91o[/youtube]

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.