Menu Home

Mary – Gemelli Diversi

Mary, famoso pezzo dei Gemelli Diversi, è uscito nel 2002 all’interno del quarto album “fuego” della nota band musicale. Stette per otto mesi nei primi posti delle classifiche, con essa la band vinse “Best Italian Act” agli MTV European Music Awards. Quindi il successo è stato grandioso. Forse dipende anche dal fatto che la Mary in questione è un’amica del gruppo di cui però non si conosce il vero nome.

La canzone parla della violenza domestica e sessuale tra le mura di casa. Infatti il padre violenta la propria figlia che fugge da questa situazione perché non ha altra scelta, non sa in quale altro modo affrontare tutto. È una ragazza forte che alla fine riesce a mettere da parte il passato, quasi a dimenticarlo, e vivere una vita normale con un uomo che la ama.

“cela i suoi dolori in un foglio del diario che ora ha tra le mani e guardando vecchie foto chiede aiuto ad una preghiera, sui polsi i segni di quegli anni chiusi in una galera. La madre che sa tutto e resta zitta” il padre non si limitava a violentarla, la picchiava anche. Non aveva il coraggio di dirlo a nessuno, come neanche la madre.

“Hey guarda c’è Mary è tornata in stazione sai, stringe la mano a due persone il suo bel viso ha cambiato espressione. Senza più gocce di dolore ora la bacia il sole, bacia il suo uomo e la bimba nata dal suo vero amore” è riuscita a rifarsi una vita, a trovare l’amore e ad avere una figlia che amerà sempre. Il padre non è riuscito a distruggerla completamente né tantomeno a metterla incinta.

[youtube]0r3PKtvxYWw[/youtube]

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.