Menu Home

L’amore nero – Alessandro Mannarino

“L’amore nero”, famoso pezzo del noto Alessandro Mannarino, è uscito nel 2009 nell’album “bar della rabbia”. La canzone parla di un uomo che sta terribilmente soffrendo a causa di una donna alla quale lui ha offerto il suo cuore e lei l’ha ripagato con indifferenza e facendoli del male. Adesso lei lo ha lasciato e lui non sa reagire.

Lui le ha donato il suo cuore e a lei l’ha per sempre lasciato perché la ama tuttora. In cambio lei l’ha fatto soffrire fingendo di amarlo (ti ho dato il mio cuore un bel giorno e non ha più fatto ritorno, in cambio mi hai dato erbe amare ed io le ho volute mangiare). Del uso amore ha approfittato per alimentare il suo ego (dei miei occhi hai preso il bagliore uno specchio per vederti migliore, in cambio mi hai dato il veleno un dolce di spine ripieno).

Lui come uno stupido ha creduto alle sue parole, ha creduto che lei lo amasse veramente come la ama lui. Credeva che l’amore fosse tutto rose e fiori ma non è così. Spesso è anche sofferenza, litigate e incomprensioni (c’ho creduto come una preghiera che un amore è una primavera, ho tremato di gelo e d’assenzio nel mare nero del tuo silenzio).

Ma forse è meglio che tutto sia finito perché lui non faceva altro che soffrire. Ogni volta che la vedeva di sera e lei filtrava con altri uomini a lui sembrava di essere trafitto dalle spine di una rosa (ma ogni sera ho comprato una rosa e l’ho sparsa sul marciapiede, ed ogni petalo a terra è diventato una mano che chiede. E ad ogni passo d’addio un’altra spina sotto al mio piede, e ad ogni passo d’addio un’altra spina sotto al mio piede, e ad ogni passo d’addio un’altra spina sotto al mio piede).

[youtube]VJBEO4Jkh94[/youtube]

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.