Menu Home

883 – La regola dell’amico

 

La regola dell’amico“, del famoso gruppo musicale “883” ormai sciolto, fa pubblicata inizialmente come traccia numero due del loro album “la dura legge del gol”. Poi, invece, ne è stato distribuito il singolo. Il brano è stato premiato con il Telegatto di “Vota la voce” come canzone dell’estate.

La canzone non è assolutamente collegata alla realtà attuale: due amici possono diventare fidanzati, molte coppie che conosco sono iniziate con l’amicizia e adesso sono sposati. Questa può essere solo la teoria di una minoranza di donne che tiene più all’amicizia che a un ragazzo, e in questo non c’è assolutamente niente di male ma non bisogna generalizzare.

È vero che c’è la possibilità che due amici si fidanzino, abbiano una bellissima storia d’amore e poi litighino e si lasciano. Ma non sempre succede e poi comunque l’amicizia può sempre continuare. Invece per altre la paura può essere quella di confondere il sentimento di affetto inteso come amicizia, con l’amore.

In definitiva, secondo me, con questo pezzo il gruppo ha detto una grandissima cavolata. Forse i protagonisti della canzone al momento la pensavano così perché la lei protagonista gi aveva respinti per questo motivo, magari come scusa o magari perché la pensa veramente così.

Oppure il brano può essere riferito anche a un altro punto: se tu aiuti troppo una donna, le dai consigli su come comportarsi con gli uomini ecc… lei non ti vedrà mai come fidanzato ma come amico. Un po’ come gli amici gay. A noi donne piace avere intorno i gay perché sono praticamente come noi, ma come amici e non come fidanzati. Lo stesso per un amico.

Secondo me la canzone si riferisce a quest’ultimo aspetto da me detto, che succede veramente nella vita di tutti i giorni. Se ci pensate bene sarà successo anche a voi, miei cari lettori. Il vostro migliore amico vi da consigli però è segretamente innamorato di voi, e voi usate i suoi consigli per un altro. Magari non ve l’ha mai detto e voi non ve ne siete accorte, ma prima o poi succede. Fidatevi!!!

La regola dell’amico” degli 883 è stata inserita anche negli album Gli anni e Mille grazie.

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.