Menu Home

Ad Occhi Chiusi – Virginio Simonelli

Virginio Simonelli ha vinto la decima edizione di Amici. E non ci sarebbe potuto essere vincitore più azzeccato: non tanto per il talento, che comunque al ragazzo non manca, ma perchè Virginio rientra nell’identikit del vincitore di talent perfetto.

Un ragazzo dall’aria un po’ timida e impacciata, che si emoziona facilmente e soprattutto che conquista il cuore delle ragazzine in un batter d’occhio. Non stupisce più di tanto, quindi, che la vittoria ad Amici quest’anno non sia andata alla super-favorita Annalisa Scarrone ma a lui.

Virginio può vantare nel suo passato grandi collaborazioni, addirittura una partecipazione al Festival di Sanremo nel 2006 e la composizione dell’ultimo singolo di Paola e Chiara, Milleluci. Quello che, però, non può vantare è quell’originalità e quella freschezza che sono tipiche di Annalisa Scarrone.

Basta prendere il primo singolo di Virginio, Ad Occhi Chiusi, per rendersi conto di come ci si trovi davanti a qualcosa di già sentito mille volte. La canzone è la solita canzone d’amore, un po’ malinconica un po’ triste, lei che non si merita lui, lui che lascia lei, il letto vuoto, l’addio. Tutte cose ormai tipiche della canzone non solo italiana ma mondiale.

Anche la stessa voce di Virginio, per quanto possa piacere, non è nulla di entusiasmante, nulla di nuovo ed originale. Si tratta di un cantante come tanti, con almeno il merito di essere in grado di comporre le proprie canzoni, qualcosa che ormai pochi sanno fare. Ma per il resto, ancora una volta, Amici ha dimostrato di non essere in grado di premiare il vero talento ma soltanto quello che fa comodo alle esigenze televisive.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.