Menu Home

Oggi no – Le Vibrazioni

La canzone parla di un uomo che per un giorno vuole uscire dalla solita vita. Cerca di liberarsi dalla trappola d’amore che lei ha usato contro di lui. Inizia ridendo perché è riuscito nel suo scopo, ad allontanarsi da lei. A sciogliere le sue catene d’amore che lo tenevano legato a lei.

Oggi lui non starà con lei, non staranno insieme. Perché lei lo fa soffrire e quindi lui vuole essere solo un ricordo per lei (oggi no, tu oggi non mi vedi. Sono solo un’ombra che non ha più forma).

Perché ormai nella loro coppia i ruoli si sono già formati e non è possibile modificargli. Lui la supplica e lei fa la superiore. Lo tratta male, gli dice cattiverie e non lo ascolta quando le dice che la ama (d’altronde i ruoli sono come chiodi, devon sostenere il peso di ogni parola. E le parole dette senza fiato fanno affogare, senza voglia di stare ad ascoltare).

Ma forse lo sente ma fa finta di non averlo ascoltato o di non prenderlo sul serio. Però quando vuole è molto abile nell’uso delle parole, cosi riesce sempre a convincerlo a star sempre con lei. Non cerca di cambiare se stessa, preferisce fingere quando le conviene per poi tornare se stessa (e vaii fai finta di niente tu, sorprendi ogni volta che esprimi un pensiero. E vaii fai finta di niente tu, come se fosse normale sai la tua natura arrogante).

Però adesso lui si è stancato di questo suo comportamento e non vuole tornare con lei. Vorrebbe essere, per lei, solo un ricordo e non parlare più (oggi no, tu oggi non mi senti. Sono solo un suono vago, un po’ lontano).

[youtube]BTlCP8R5v3E[/youtube]

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.