Menu Home

Rolling in the Deep – Adele

Forse il sound e la voce possente potrebbero farvi pensare a una novella Amy Winehouse o Duffy ma non azzardatevi a chiamarla una “nuova Amy”. Sto parlando di Adele, una ventiduenne inglese che negli ultimi mesi è andata alla scalata di tutte le classifiche mondiali con la sua Rolling In The Deep ma soprattutto con la sua voce potente ed evocativa.

Adele non è nuova alle scene musicali nonostante la giovane età: da diverso tempo, infatti, la cantante si esibisce e realizza album che fino ad ora erano passati inosservati al grande pubblico.

Chasing Pavements e ora Rolling In The Deep, però, sono riuscite a far conoscere il talento di Adele anche all’estero consentendole di conquistare il mercato statunitense e di conseguenza anche quello mondiale.

Rolling In The Deep è una canzone che non può non definirsi soul. L’anima di Adele esprime tutta la sua tristezza e il suo dolore in questo brano dedicato alla fine di un amore dovuta agli errori commessi dal suo amato nei confronti della cantante.

Il video di Rolling In The Deep è davvero suggestivo e ci presenta Adele seduta su una sedia mentre l’edificio all’interno del quale si trova diventa palcoscenico di alcune vicende dall’alto potere simbolico: una serie di bicchieri riempiti d’acqua e disposti sul pavimento mentre in un’altra stanza un samurai danza con delle spade distruggendo dei piatti.

[youtube]rYEDA3JcQqw [/youtube]

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.