Menu Home

James Blunt – Goodbye My Lover

james-blunt

Nato da una famiglia di militari James Blunt si può dire un ufficiale prestato alla musica!
Il cantante rock infatti nasce in Inghilterra e rompe cosi la lunghissima tradizione militare dei suoi avi. La sua “vocazione” per la musica nasce al liceo un po’ per passatempo e si sviluppa più seriamente nel 1999 mentre è in guerra in Kosovo dove compone “No Bravery” il brano che chiude il suo album d’esordio.

Debutta come vero e proprio cantante nel 2004 con l’album “Back to Bedlam” che negli anni successivi raggiunge le 11 milioni di copie vendute nel mondo scalando le vette di moltissime classifiche e ricevendo molti premi e nomination (Brit Awards, Grammy e MTV Awards). La sua musica è un misto pop, folk e rock acustico. James è inoltre un polistrumentista, suona infatti parecchi strumenti musicali come il piano, la chitarra, l’organetto e il mellotron.

L’album contiene 10 brani dove vengono riassunti i momenti più significativi della vita di James dalle sue esperienze con le ragazze, di amori impossibili alla quale non bidogna rinunciare e arrendersi, alle esperienze avute in guerra quando era un ufficiale e ad alcune scomparse come il suo amico morto in Kosovo. Da questo suo primo disco sono stati estratti il primo singolo “You’re Beautiful” che lo ha reso noto in tutto il mondo.

Tutti i testi e la musica sono stati scritti dal cantautore inglese tranne “Out of My Mind”. Altri singoli estratti sono “High”, “Wiseman” e la personale e fantastica canzone “Goodbye My Lover” che il cantante dedica all’amico scomparso. Il brano (pop) è stato pubblicato nel 2005 e ha raggiunto subito la top ten di quasi tutte le classifiche del mondo.

Il video di “Goodbye My Lover”, girato a Los Angeles, vede come protagonisti oltre all’affascinante Blunt, la bella attrice Mischa Burton (“Marissa” nel telefilm “The O.C.”) e Matt Dallas (del telefilm “Kyle XY”). Il cantante è seduto sul letto in una stanza buia a pensare alla sua “ex” (Mischa B.) che invece viene ripresa nella stessa stanza illuminata con un altro uomo: l’attore Matt.

Il cantante dice cosi addio alla sua relazione sussurrando “Goodbye my lover,goodbye my friend, you have been the one, you have been the one for me” , “Addio amore mio, addio amica mia sei stata l’unica, l’unica per me”. Parole forti di una carica emozionale che è stata in grado di commuovere i cuori più duri. Ed è ancora questa la reazione che si ha ascoltando questa canzone intensa.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.