Menu Home

“Good Vibrations” dei Beach Boys

Good Vibrations” è un singolo dei Beach Boys uscito il 10 Ottobre del 1966 il B side è la canzone “Let’s Go Away For A While”, il brano è stato poi inserito nell’album “Smiley Smile” ed è stato pubblicato l’11 settembre 1967. La canzone è annoverabile tra i tre più grandi successi che i Beach Boys abbiano avuto durante la loro carriera, raggiungendo il primo posto nelle classifiche europee ed americane.

La musica è stata composta da Brian Wilson mentre il testo è stato scritto sempre da Brian con la collaborazione di Mike Love. Il brano segue il trend di Pet Sound sia per la tematica che per la struttura melodica che appare tutt’altro che semplice, infatti fu provata e riprovata numerose volte i vari studi di registrazione prima che Brian fosse completamente soddisfatto del lavoro svolto.

Le buone vibrazioni di cui Brian parla possono essere associate a diverse ipotesi di cui si è molto discusso negli anni passati: ci sono alcuni che accostano le “buone vibrazioni” all’effetto degli allucinogeni dei quali i Beach Boys, ma al di sopra degli altri Brian, hanno fatto uso e consumo dal ’66 in poi; ci sono altri invece che asseriscono che l’idea sia venuta a Brian, che rimembrando un suo ricordo d’infanzia a proposito delle vibrazioni emesse dai cani, volle scriverci qualcosa di fresco ed originale.

Good Vibrations dura tre minuti e trentanove secondi ed è un pezzo estremamente coinvolgente sia per la sezione corale che per l’uso di strumenti poco “canonici” per la musica rock come flauti, clavicembali e altri elettrofoni. Notevole il missaggio, dove Brian, con la sua abilità in sala, riusciva a tener testa perfino a Phil Spector e al suo Wall of Sound.

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.