Menu Home

Tu corri – Gemelli Diversi

tu_corri

La canzone parla della storia di un ragazzino che intraprende la professione del calciatore. Spesso nel leggere gossip mi è capitato di vedere quanto guadagna un calciatore; è veramente incredibile!!! Mi sono domandata se non avessero sbagliato a scrivere.

Ma poi, quando mi sono accorta che era vero, mi sembrava ingiusto che una persona, per una sola partita, guadagnasse cosi tanto. Poi però ascoltando questa canzone e crescendo (quando la pensavo ero poco più che una bambina) mi sono resa conto che hanno fatto molti sacrifici per arrivare dove sono adesso.

E, con “tu corri”, i Gemelli Diversi volevano sottolineare proprio questo aspetto, far ragionare le persone evitando conclusioni affrettate.

Attualmente mi infastidisce sentir dire “ma senti un po’ quanto guadagna questo per correre dietro ad un pallone”. A me il calcio non piace, ma trovo notevole lo sforzo fatto dai calciatori; non tanto quando li vediamo noi in tv, ma prima.

Prima quando, dall’età di 4-5 anni si allenano due o tre volte a settimana. Quando all’età di 13-14 anni sono posti davanti a parecchie scelte, la cui decisione spesso non è condivisa dai propri genitori, che magari vogliono che studi invece di uscire a giocare e che non credono farai mai carriera in questo campo.

E quando, verso i 18-20 anni finalmente iniziano a giocare, a guadagnare seriamente, ma allenandosi tutti i giorni per parecchie ore. Magari non potendo uscire con gli amici perché hai gli allenamenti o una partita.

E’ questo che la canzone ci vuole trasmettere, ma che non tutti riescono a comprendere. E’ vero che guadagnano cifre spaventose, ma quanti sacrifici hanno fatto prima per poi forse arrivare a questo punto. Dico forse perché non tutti poi giocheranno da professionisti, anzi la maggior parte non vedrà mai un vero campo da calcio se non dalla tribuna o dal divano della propria sala.

Magari qualcuno ha iniziato a giocare e a fare provini solo perché spronato dai genitori (come il protagonista della canzone) e poi si è ritrovato in un campo, guardato da milioni di persone che si aspettano grandi cose da lui.

E ti senti cadere le braccia se sbagli un gol e ti fischiano dietro, quando invece tu ce l’hai messa tutta.

I Gemelli Diversi intendono “difendere” i calciatori, chiedendo implicitamente: “voi come vi sentireste se aveste fatto tanto per raggiungere un obiettivo e quando finalmente ce l’avete fatta, commettete un passo falso e tutti vi insultano?”

Categories: Musica Pop Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

1 reply

  1. Una frase di questa canzone me la sono tatuata sul piede in omaggio a mio fratello che sta intraprendendo questa strada..lui è li con le sue scarpette..e non fa altro da tutta la sua vita che giocare a pallone.
    Sta arrivando il suo treno..un treno chiamato Juventus e solo chi sta accanto a questi ragazzi sa quanto tempo determinazione sforzo fisico ci si deve mettere per arrivare a prendere tutti quei soldi.
    Mio fratello dice “così avrò la filippina che mi pulisce casa”(non in maniera razzista ovviamente) ma se solo la maggiorparte della gente sapesse cosa c’è dietro a quei 90 minuti in cui tutti noi gridiamo contro quei giocatori, forse si tratterrebbero. Perchè non è solo correre, è visione di gioco, tecnica, grinta, determinazione e coraggio. Si tanto coraggio per arrivare davanti alla porta e tirare. e l’unica cosa che posso dire è Forza Fratellino!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.