Menu Home

AC/DC – Black Ice

ac-dc

Dopo 8 anni dall’ultimo album in studio «Stiff upper lip», a ottobre del 2008, gli AC/DC pubblicano il loro nuovo, quindicesimo album dal titolo «Black Ice». Il singolo che ne segna il lancio è «Rock’n roll train». In questa canzone la band australiana produce la loro sempre potente sonorità rock adrenalinica, rimasta praticamente immutata in più di 30 anni di carriera. Gli AC/DC hanno una semplice formula che li accompagna fin dai loro inizi; la neccessita della gente per una buona e pura dose di rock, che fa scorrere più veloce il sangue nelle vene, rimane sempre alta.

Questo è un fatto dimostrato anche dalle vendite di quest’ultimo album , salito subito al top delle classifiche, appena uscito. Ai fan piace il fatto che loro rimangano sempre fedeli al loro sound, ruggente e profondo. La band stessa commenta questo fatto, non come una mancanza di evoluzione o maturazione, bensì come un’energia continua che non diminuisce col passare degli anni. Dicono che se cambiassero drasticamente, significherebbe un calo di energia e quindi un invecchiamento.

Anche in questo album, troviamo la stessa formazione che ha suonato nell’ultimo, cioè Brian Johnson (vocal), Angus Young (chitarra), Malcolm Young (chitarra e voce di accompagnamento), Cliff Williams (basso e voce di accompagnamento), Phil Rudd (batteria).
C’è da segnalare la straordinaria performance vocale di Brian Johnson, durante tutto l’album la sua voce non cade di una sola nota ed esegue impeccabilmente tutti i toni alti. A 61 anni canta come se ne avesse una ventina in meno.

Le nuove canzoni sono praticamente una delizia per tutti gli amanti del rock, che sicuramente sapranno trovare le loro preferite anche in questo ultimo lavoro.

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.