Menu Home

Sei solo tu – Nek

sei-solo-tu

La canzone mette in campo una frase nota: “i tuoi difetti nell’amore si trasformano in pregi agli occhi del tuo partner”. È vero, Nek ce lo dimostra soprattutto nella prima strofa (perché mi piaci in ogni modo da ogni lato o prospettiva tu). E anche successivamente, quando dice che non chiede mai perdono.

Nella canzone Nek fa chiaramente capire che l’amore del protagonista uomo è corrisposto dalla donna. Infatti dice che lo abbraccia, fanno l’amore, e che lei prova lo stesso (perché mi piaci in ogni modo, da ogni lato o prospettiva tu, perché se manchi mi stringe un nodo, sono questo ora anch’io per te).

Lei per lui è tutto, il resto non conta., non esiste (tutto il resto sei solo tu). Esistono solo loro due insieme, il resto del mondo è come scomparso con l’inizio del loro amore. È più o meno la stessa sensazione che hanno tutte le coppie agli inizi di ogni relazione, ma poi questo essere da soli ma insieme si affievolisce spesso con la convivenza o con il matrimonio.

È per questo che molti matrimoni finiscono, le coppie si lasciano. La passione è terminata e se sotto non c’era qualcosa di più solido non può sicuramente durare. Se è solo, ad esempio, attrazione fisica, prima o poi ci si stanca nonostante magari abbiamo desiderato il partner per tanto tempo. Ma una volta avuto quello che volevamo, se è solo la voglia di avere qualcuno, quando lo si ha finisce tutto.

I due protagonisti della canzone sono molto innamorati, lei è agli inizi ma non si trattiene (non l’innocenza del pudore che non hai) perché guidata, come lui del resto, dalla passione. Ma c’è qualcosa sotto che rende le basi di un rapporto solide?

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.