Menu Home

Splendida bugiarda

splendida-bugiarda

“Splendida bugiarda” è un famoso pezzo dei Gemelli Diversi.
La canzone parla dei sentimenti di un uomo nei confronti di una donna che lo ha tradito. Lui la desidera ancora, ma non vuole più soffrire (vorrei baciarti ma tu non lo sai, stanotte sei bella come non sei stata mai) perché sa che se ci si rimette insieme lei lo farà soffrire.

Lei gli ha mentito (ci sono cascato credendo alle tue verità), ma lui non se n’è accorto e l’ha amata e le ha dato tutto. Lei lo ha solo usato per far ingelosire un altro uomo.

Un uomo che poi ha incontrato ad una festa ed è riuscita ad avere, ma con quale sacrificio? Facendo soffrire il ragazzo che ha solo usato (e poi quello che mi resta sei tu in mezzo ad una festa che celebra il gelo tra noi). Si dice tanto degli uomini, ma ci sono altrettante donne stronze.

E lui vuole dimenticare tutto (vorrei cancellare le bugie che tu mi hai detto, vorrei dimenticare il male che mi hai fatto) ma è difficile (vorrei dimenticare ma il male che tu mi hai fatto lascia cicatrici e non mi dici una parola).

Lei è la classica bella ragazza che di difetti ne ha, ma riesce a nasconderli (sai ti guardo da un po’ meraviglia che sei cosi brava a nascondere i tuoi difetti). Una ragazza che prima era bambina, una fanciulla brava e corretta (nascondi i tuoi difetti e li metti in quel vuoto che vedi, dove c’era l’orgoglio che avevi e che ormai non ritrovi più. Non ti sembri tu la splendida bambina che quando mentiva soffriva).

Ma lui sembra soddisfatto di non esserci cascato (hai trovato una preda astuta e per quanto tu l’abbia illusa, stavolta non c’è caduta). Ma come, prima dice che ha creduto alle sue bugie e poi afferma di non esserci caduto?

Categories: Hip pop Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.