Menu Home

Ti scatterò una foto – Tiziano Ferro

ti-scattero-una-foto

“Ti scatterò una foto” è un famoso pezzo di Tiziano Ferro e fa parte dell’album “nessuno è solo”.
La canzone descrive i sentimenti che un uomo ha provato per la paura di perdere l’amata e il suo desiderio, dopo averla persa, di riaverla non solo con i ricordi. Il protagonista della canzone fotografa la fidanzata per averla sempre immortalata in una foto e come ricordo (nell’ansia che ti perdo ti scatterò una foto. E capendo che ti ho perso ti scatto un’altra foto).

Ed è convinto che lei lo scorderà. E certo, è normale!!! Anche lui la scorderà, certo non del tutto, ma prima o poi smetterà di soffrire per lei anche se sicuramente dopo di lei (e ti scorderai di me quando piove i profili e le case ricordano te).

Adesso che si sono lasciati però non gli basta più il suo ricordo, ma la vuole li vicino come prima (non basta più il ricordo ora voglio il tuo ritorno). Ma come fidanzata, altrimenti è come se non fosse mai tornata (e riconobbi il tuo sguardo in quello di un passante, ma pure avendoti qui i sentirei distante).

Per lui lei è una tentazione e voglia ma anche rabbia e frustrazione perché non può averla. E man mano pensare a lei diventa una cosa bella ma nel frattempo brutta (cosa può significare sentirsi piccolo quando sei il più grande sogno il più grande incubo).

Quando lei non c’è il tempo non passa, questo succede a tutti nel momento in cui si trovano in questa situazione. È del tutto normale perché si soffre (perché piccola potresti andartene dalle mie mani ed i giorni da prima lontani saranno anni). Ma bisogna cercare di reagire, so che è difficile ma bisogna almeno tentare di farlo.

Uscite con gli amici, coltivate i vostri hobby, possibilmente non la lettura o i film. Bisogna uscire, non rintanarsi in se stessi in camera propria. Uscite, gli amici vi aiuteranno a rallegrarvi ed a reagire scacciando pian piano il dolore. Provate ad andare in palestra e quando date i pugni immaginate di avere davanti la persona che vi ha fatto soffrire. Funziona!!!

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.