Menu Home

May it be – Enya

may_it_be_enya

La colonna sonora de La Compagnia dell’Anello, prima parte della trilogia del Signore degli Anelli, contiene alcuni brani della nota cantautrice irlandese Enya.
La particolarità della musica di Enya fa sì che le melodie di quest’artista si adattino più che bene a questo film e alle atmosfere fantastiche in esso narrate.

La canzone che accompagna i titoli di coda, May It Be è sicuramente adatta ad illustrare le vicende narrate nel film e allo stesso tempo è un canzone che funziona bene da sola.
Il testo parla di una sorta di viaggio di formazione, e per questo ben si addice ad illustrare i titoli di coda di un film che ha come perno centrale appunto un viaggio che cambierà per sempre la vita del protagonista e tutti coloro che lo accompagnano.

Il viaggio di cui si parla è un viaggio non solo reale ma anche un viaggio interiore, un viaggio che porterà chi lo compie dalle tenebre verso la luce, facendo dissolvere le tenebre che circondano sia la sua persona ma anche e soprattutto quelle che avvolgono il suo cuore.

May It Be è un augurio, una speranza che questo passaggio alla luce possa avvenire, che nonostante il buio, nonostante le tenebre, il cuore di chi affronta questo viaggio possa rimanere sempre puro e stabile, senza essere intaccato dalla disperazione.

Un particolare di questa canzone è costituito dal fatto che il ritornello è cantato parte in inglese e parte in una delle lingue elfiche create da Tolkien per il suo mondo che prende vita appunto ne Il Signore Degli Anelli.
E come al solito la voce e la melodia creata da Enya contribuiscono non poco a far credere a chiunque la ascolti di trovarsi in un altro mondo, dove elfi, gobbi e nani forse esistono davvero.

Categories: Musica Pop Recensioni

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.