Menu Home

Ligabue – Secondo Tempo

Ligabue - Secondo tempo

E’ passato appena un anno dalla nascita del cofanetto Primo Tempo che , come già preannunciato , nasce il seguito “ Secondo Tempo “ . Anche qui Luciano vuole riproporre molti dei suoi brani di successo , partendo dal 1997 con le canzoni di “ Su e giù dal palco “ sino ad arrivare al più recente “Nome e Cognome “ , datato 1995 . Avendo l’ album precedente riscosso notevole successo con il binomio Cd più Dvd , anche qui possiamo deliziarci con una lunga lista di videoclip.

La collaborazione di Claudio Maioli direttamente da “ Zoo Aperto “ è stata di fondamentale importanza per la riuscita completa di questo nuovo album prodotto ancora una volta dalla Warner Music Italia. Inoltre ritroviamo in Secondo Tempo tre nuovi inediti che , ormai non fa più stupore , hanno riscosso singolarmente un successo strepitoso collocandosi in vetta alla classifica dei grandi successi italiani ed anche internazionali.

Stiamo parlando di “ Il centro del Mondo “ , arrangiato come sempre da Corrado Rustici con l’ accompagnamento alle batterie di Michael Urbano e Benny Rietveld al basso. Troviamo poi “ Il mio pensiero “ con arrangiamenti di Fabrizio Barbacci e con Roberto Pellati alla batteria ed Antonio Righetti al basso. Ultimo inedito è “ Ho ancora la forza “ con l’ accompagnamento alle chitarre elettriche di Niccolò Bossini e Fabrizio Barbacci.

I brani sono stati tutti rimasterizzati a New York a differenza dell’ album precedente Primo Tempo rimasterizzato a San Francisco. Importante è stata la collaborazione di Ted Jensen agli studi Sterling Sound. Per quanto riguarda invece la realizzazione del Dvd , ritroviamo una lunga track tra cui successi come “ Tra palco e realtà “ , “ Ho perso le parole “ ed “ Una vita da mediano “.

Categories: Musica Recensioni Rock

Tagged as:

matteo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.